Home
Familiare
Scolastico
Sanitario
Aziendale
Elena Cei
Storia
Curriculum
Dicono di lei
Contattami
  

Spesso la malattia è l'espressione di un disagio interiore non ascoltato

L'incontro con la malattia è un evento critico che coinvolge non solo la persona colpita, ma anche tutti i suoi sistemi di riferimento, quali la famiglia, il lavoro, la rete amicale. In questa prospettiva, diventa fondamentale il counseling sanitario, come necessario supporto per l' accettazione della patologia e l'esplorazione di nuove possibilità, con l'obiettivo di affrontare ciò che, nel qui ed ora, appare insopportabile, inaccettabile, ingiusto, incredibile.

Il contatto con un counselor oltre che ai professionisti sanitari, può modificare significativamente e positivamente l'approccio con la malattia e con gli operatori sanitari (medici, infermieri, addetti all'assistenza) che prendono in carico il malato.

Una relazione d'aiuto che accompagni, illustri e sostenga, costituisce un'alleanza terapeutica in cui individuo e cliente cominciano una nuova convivenza, come un'unica persona.
Il processo di counseling si pone, dunque, come elemento facilitatore nella rete di comunicazione tra pazienti, sanitari, familiari, amici, favorendo la scoperta e la valorizzazione di risorse sconosciute che meritano di essere evidenziate ed utilizzate, per un più ampio e precoce recupero di una buona e sana qualità di vita.





  Per informazioni scrivi a
 
  elenacei.info@gmail.com



Site Map